scegliere la giusta potenza

Per determinare correttamente la potenza termica e il numero dei termoarredi da installare negli ambienti da riscaldare attenersi alle norme vigenti (legge 10-1-91 n° 10 e relativi decreti di attuazione).

fabbisogno energetico

È il valore della potenza necessaria a mantenere o a raggiungere la temperatura di comfort di una stanza (il termotecnico è la persona più indicata per fornire questo valore).
Dipende da svariati fattori come:
» la dimensione della stanza;
» la tipologia dell’ambiente (bagno, camera …);
» la dispersione; » la zona climatica.

dimensione della stanza (A)

Poiché il termoarredo Heart, funzionando per irraggiamento, trasmette il calore uniformemente nella stanza il fabbisogno viene calcolato sulla superficie, non sul volume.

A [m2] = L [m] x W [m]

A = superficie della stanza
L = lunghezza della stanza
W = larghezza della stanza

Coefficiente di dispersione (K)

II coefficiente della successiva tabella esprime un valore di potenza specifica [W/m2] che dipende dall’ambiente, dalla zona climatica e dai tipo di isolamento dell’abitazione.

(La tabella sottostante è indicativa, da usare come esempio.)

potenza richiesta

Formula immediata per il calcolo della potenza:

P [W] = A [m2] x K [W/m2]

In base al risultato ottenuto si può scegliere il giusto termoarredo, nelle relative tabelle dei termoarredi Heart.

Avvertenza

Il calcolo del potenziale termico è un metodo empirico di controllo e, come tale, è da ritenersi indicativo. L’applicazione non può sostituire l’analisi termica dell’abitazione.

Chatta con noi